“CONSAPEVOLEZZA”

La vita non è stata facile per lei, fin dal primo istante in cui è venuta al mondo ha dovuto lottare, combattere con i suoi demoni.

Cicatrici pesanti, troppo pesanti per una bambina. Segni indelebili nel corpo e nell’anima, ma soprattutto nel corpo.Derisa, beffata e offesa da sempre…da chiunque.

“Povera bimba” erano le parole,forse, più gentili che avesse mai ricevuto.

Ma in fondo quale colpa poteva essere la sua?

L’ essere nata con una malformazione estetica è forse una colpa? Si.

Una colpa per sua madre, colpa o errore..come definito più volte, dalla madre stessa. E allora, se anche tua mamma ti ha sempre considerato uno sbaglio, perché ti riservi il diritto di vivere, di lottare contro tutto e tutti.? Ti senti dire che la vita sia un dono, e che è tuo diritto vivere…Ma vivere come?

Quando la tua stessa madre si vergogna di sua figlia…e vieni allontanata dal nucleo familiare nel quale saresti dovuta crescere; nucleo familiare nel quale ti saresti dovuta sentire protetta, amata.

Non è stato facile, no. Non lo è ancora.

E così, questa bimba dagli occhi marroni, si fa strada da sola in un mondo difficile, discriminatorio. Affronta operazioni chirurgiche, interventi complessi. Impara a parlare, cerca di farsi capire come più poteva.

Piange. Quante lacrime di sangue versate. Se quei “soffitti” con i quali ti confidavi potessero parlare…E si, perché non c’era notte in cui tu non piangevi. Non c’era notte in cui tu parlavi con questo “Dio” e gli chiedevi perché? Perché è successo a me tutto questo? Perché?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...